Infissi di ultima generazione che miglioreranno il valore della tua casa

Comfort, efficienza energetica e stile per la tua casa

Ridurre i costi di riscaldamento e raffrescamento delle abitazioni oggi è un obiettivo importante per tutti i proprietari di casa. Le finestre e le porte a risparmio energetico sono una soluzione efficace per raggiungere questo obiettivo. Gli infissi presenti sul mercato sono progettati per offrire un’elevata efficienza termica in modo da impedire la dispersione del calore in inverno e del fresco in estate. In questo modo, è possibile ridurre le spese di riscaldamento e condizionamento, con un conseguente risparmio economico, oltre alla comodità del mantenimento della temperatura desiderata.

Rinnovare porte e finestre è un investimento che potrà dunque portarti numerosi vantaggi, sia in sede di ristrutturazione che di semplice restyling senza opere murarie. Le nuove porte e finestre possono migliorare il comfort, la sicurezza, l’efficienza energetica e cambiare radicalmente l’aspetto di una casa.

Apriamo una piccola parentesi su questi due aspetti

efficienza energetica

estetica della casa

ponendoci questa domanda: “Di cosa ha bisogno un ambiente per infondere benessere?”

Di luce naturale! Numerosi studi dimostrano che più è luminoso uno spazio, più ci trasmette sensazioni positive. Ecco perché la luce naturale è insostituibile e questo aspetto va assolutamente considerato nella scelta degli infissi e nella progettazione degli ambienti.

L’obiettivo nella progettazione degli spazi è massimizzare l’uso della luce naturale!

Le finestre con ampie superfici vetrate, le vetrate scorrevoli, le finestre con profili molto più sottili rispetto al passato, le porte in vetro, le vetrate scorrevoli sono tutte soluzioni perfette che ti aiuteranno a creare spazi più luminosi e aperti.

Nei nostri progetti di ristrutturazione e arredo poniamo sempre tanta attenzione alla luce naturale e grazie alla collaborazione con rivenditori di infissi di fiducia offriamo ai nostri clienti soluzioni che permettano di massimizzare l’ingresso della luce naturale negli ambienti interni alle loro case.

In questo articolo, vedremo quali sono i vantaggi di rinnovare finestre e porte e nel prossimo articolo, su cui stiamo già lavorando, parleremo di come scegliere gli infissi pensando alla luce naturale e alle proprie esigenze.

Prima di proseguire vogliamo però ricordarti che se stai pensando di ristrutturare casa e cerchi dei professionisti che possano seguirti in tutto, con una ristrutturazione chiavi in mano e che quindi possano anche aiutarti nella scelta dei tuoi nuovi infissi, noi di Home Design siamo a tua disposizione. Abbiamo per te il nostro metodo NUOVACASA ZEROSTRESS!

I vantaggi di installare nuove porte e finestre

Efficienza energetica

La ragione principale per sostituire finestre è migliorare l’efficienza energetica della casa.

Si stima che il 20% dell’energia usata per il riscaldamento venga perso a causa di finestre poco isolanti. Nelle abitazioni di vecchia costruzione il vetro, insieme alla finestra, è l’elemento debole dell’isolamento termico in quanto è lì che avviene la maggiore dispersione di calore per il contatto con l’esterno.

Le tecnologie del vetro sono diventate molto sofisticate e oggi sul mercato ci sono finestre dotate di doppi, tripli vetri e vetri a controllo solare che garantiscono prestazioni ottimali in termini di isolamento termico in inverno e protezione dal calore in estate. Ciò consente di ridurre i costi di riscaldamento e raffrescamento, con un conseguente risparmio economico (gas ed energia elettrica).

Anche le porte interne influiscono sul risparmio energetico: possono essere realizzate con materiali isolanti, come il legno, materiali compositi come l’MDF o con vetrocamera isolante, dotate di guarnizioni perimetrali che riducono notevolmente la dispersione del calore in inverno e del fresco in estate.

E per le porte blindate? Grazie al taglio termico, ovvero un doppio telaio, uno esterno e uno interno, separati tra di loro, si evita il rischio di condensa e umidità attorno alla porta blindata. La struttura a doppia parete impedisce anche la trasmissione diretta di rumori esterni. Inoltre, le guarnizioni in gomma che circondano il telaio e le maniglie della porta, hanno la funzione di creare una barriera contro l’umidità e gli agenti atmosferici, aumentando così l’efficienza energetica della casa. 

Ma come scegliere gli infissi per avere delle prestazioni termiche ottimali?

Sul mercato esistono diversi materiali: il pvc, il legno, l’alluminio ognuno con le proprie caratteristiche e tutti con ottime prestazione termiche. Quindi la scelta dipende dal gusto personale. Ai nostri clienti suggeriamo spesso di optare per le finestre in pvc che possono poi essere facilmente personalizzate in termini di forma, colore e finitura, permettendo di adattarsi a qualsiasi stile architettonico. Affronteremo questo argomento più approfonditamente in un altro articolo. 🙂

Una volta scelti gli infissi è però importante la posa degli stessi. La posa a regola d’arte degli infissi è fondamentale per garantire un’efficace isolamento termico ma anche acustico. I serramenti, infatti, devono essere installati correttamente per evitare che si creino ponti termici o acustici, che possono compromettere le prestazioni dell’infisso. Per una posa a regola d’arte, è necessario affidarsi a professionisti qualificati, che utilizzeranno materiali e tecniche idonee.

Miglioramento dell’isolamento acustico

Se vivi in una zona rumorosa o desideri semplicemente una maggiore tranquillità all’interno della tua casa, la sostituzione di finestre e porte può migliorare l’isolamento acustico dell’abitazione. Le finestre presenti oggi sul mercato, sono progettate per ridurre la trasmissione del rumore esterno, garantendo un ambiente più silenzioso e confortevole all’interno. Questo grazie a vetri fonoisolanti, alla struttura dei profili, alle guarnizioni elastiche, che garantiscono il massimo abbattimento acustico.

Lo stesso per quanto riguarda le porte. Grazie all’inserimento nella struttura di materiale fonoassorbente e fonoisolante, a speciali guarnizioni e accorgimenti come l’inserimento della lama tagliafreddo e la sostituzione della serratura con modelli che limitano il passaggio del suono, come quelli a nottolino, si ridurranno i rumori provenienti dall’esterno e tra gli ambienti stessi dell’abitazione, per garantire maggiore privacy a ogni componente della famiglia.

Ingresso di tanta luce naturale

La luce naturale è molto più luminosa di quella artificiale

  • aiuta a regolare il ritmo circadiano, migliorando l’umore, la produttività e la qualità del sonno
  • riduce i costi di riscaldamento e raffreddamento, in quanto consente di illuminare gli ambienti in modo naturale
  • rende gli ambienti più luminosi e vivibili, conferendo loro un aspetto più accogliente.

Ecco perché è davvero importante progettare gli interni utilizzando la qualità di porte e finestre di ultima generazione che permettono di sfruttare la luce naturale! 

  • Posiziona gli arredi in base alle finestre da cui entra più luce
  • Scegli finestre dai profili sottili e/o finestre di grandi dimensioni come ante scorrevoli
  • Inserisci porte interne in vetro
  • Se possibile, riprogetta il posizionamento delle finestre

Aumenterai la luminosità e il calore dell’intera casa!

Un esempio in queste foto: si tratta di una ristrutturazione con ampliamento degli spazi.

Nel vecchio soggiorno era originariamente presente una finestra con sotto il radiatore e a fianco una porta finestra, la cosiddetta “finestra zoppa”; abbiamo demolito il parapetto per creare una grande porta finestra scorrevole che conduce alla terrazza.

In queste due foto puoi osservare i vecchi e i nuovi infissi.

Abbiamo anche allargato l’ingresso per realizzare un open space cucina-soggiorno, e per dividere la zona giorno dalla zona notte abbiamo installato una porta scorrevole in vetro. 

PRIMA

DOPO

Se sei curioso di scoprire in progetto e vedere le foto del prima e dopo clicca qui.

Altri consigli?

Aggiungi finestre sul tetto anche in presenza di finestre verticali

Installa delle Vetrate Panoramiche (VePa) amovibili, a chiusura di finestre, balconi, loggiato, porticato.

Migliore comfort abitativo

Come abbiamo visto, grazie a un ottimale isolamento termico ed acustico, e a spazi molto più luminosi, i nuovi serramenti contribuiscono a creare un ambiente più confortevole e vivibile.

Sicurezza

I vecchi serramenti, sono più vulnerabili ai tentativi di effrazione perché spesso dotati di meccanismi di chiusura e di sicurezza meno avanzati, che sono più facili da aprire. Le finestre e le porte di ingresso presenti oggi sul mercato, invece, offrono caratteristiche avanzate di sicurezza. Ad esempio la ferramenta di sicurezza lungo tutto il perimetro del serramento e i vetri anti sfondamento, rendono molto difficile scardinare l’anta.

In questo articolo di Fossati Serramenti puoi approfondire la questione dell’importanza della ferramenta. Per le finestre e gli scorrevoli delle case dei nostri clienti ci affidiamo spesso a questa importante azienda. 🙂

Per quanto riguarda la porta di ingresso? Una componente fondamentale per garantire e aumentare il livello di sicurezza della porta di ingresso è la scelta della serratura: più alto è il livello di resistenza, più rapidamente i ladri rinunceranno ad entrare in casa. Ecco perché la scelta della serratura è fondamentale. 

Le serrature più comuni sono le serrature a cilindro europeo, che sono poi disponibili in diversi livelli di sicurezza, da base a elevato.

Queste caratteristiche possono migliorare notevolmente la sicurezza della tua casa!

Qui possiamo leggere le classifiche in base alla resistenza dei serramenti ai tentativi di effrazione. La resistenza è misurata in classi, da RC1 a RC6. La classe da scegliere dipende dal caso specifico e dal contesto. Se vivi al quinto piano di un condominio in centro, non avrai la stessa esigenza di protezione di chi vive in una villetta isolata in periferia.

  • RC1: serramenti con una resistenza minima, adatti per case in zone poco soggette a furti.
  • RC2: serramenti con una resistenza media, adatti per case in zone con un rischio medio di furti.
  • RC3: serramenti con una resistenza elevata, adatti per case in zone con un alto rischio di furti.
  • RC4: serramenti con una resistenza molto elevata, adatti per case in zone particolarmente a rischio di furti.
  • RC5: serramenti con una resistenza massima, adatti per case in zone a rischio molto elevato di furti.

Noi, con l’aiuto di rivenditori esperti di serramenti ti daremo la soluzione perfetta per farti vivere al meglio e in serenità la tua casa.

Detrazioni fiscali per la sostituzione dei serramenti

Puoi acquistare o sostituire i tuoi infissi approfittando delle agevolazioni fiscali del 50% o del 75%: oltre a Bonus Casa 50% e al Bonus barriere Architettoniche 75% c’è anche l’Ecobonus con la detrazione  al 50%.

Con il Bonus per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche con uno sconto in fattura del 75% (puoi trovare un nostro recente articolo qui), potrai migliorare la funzionalità, consentendo l’accesso facilitato per persone con disabilità.

Cosa possiamo fare per te? Possiamo aiutarti con diversi servizi: seguirti in tutta la ristrutturazione o restyling valutando anche gli incentivi più adatti alle tue esigenze e seguire l’intero iter burocratico delle pratiche oppure puoi richiederci la sola consulenza Bonus Fiscali.

Aumento del valore dell’immobile

La sostituzione di finestre e porte con soluzioni di alta qualità può aumentare il valore complessivo del tuo immobile. Gli acquirenti sono spesso disposti a pagare di più per una casa con infissi moderni e efficienti. Quindi, anche se non stai prevedendo di vendere la tua casa, questo è un investimento che in futuro, può rendere il tuo immobile più attraente sul mercato.

Miglioramento estetico

I vecchi serramenti, infatti, spesso sono usurati o non più in linea con lo stile dell’abitazione. La sostituzione di finestre e porte offre l’opportunità di rinnovare il look della tua casa.

Puoi scegliere tra una vasta gamma di stili, materiali e colori per adattarli al tuo gusto personale e all’architettura circostante. Noi di Home Design possiamo aiutarti a coordinare queste scelte per garantire una coerenza visiva e un’estetica armoniosa!

Ci auguriamo che queste informazioni ti possano essere state di aiuto.

Continua a seguirci anche sui social, perché nel prossimo articolo ti daremo alcuni consigli su come scegliere i nuovi serramenti. 🙂

L’installazione di nuovi serramenti è un investimento che può portare numerosi vantaggi, sia economici che pratici. Consentono di risparmiare sui consumi energetici, migliorare il comfort abitativo e aumentare la sicurezza della casa.

Per sfruttare appieno questi vantaggi, è importante collaborare con professionisti esperti come architetti e interior designer che, insieme a professionisti nel mondo dei serramenti e infissi, possono guidarti nella selezione delle migliori soluzioni per le tue esigenze specifiche.

Noi che ci occupiamo di ristrutturazione, insieme a professionisti di infissi di fiducia, ti aiuteremo a scegliere i prodotti più adatti alle tue esigenze, tenendo conto dei tuoi bisogni, del tuo budget e dello stile della casa.

Siamo a tua disposizione!

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI